IL COMUNE CONCEDE A POCHI EURO I LUOGHI PER I MATRIMONI MA NON SONO PIU’ QUELLI DI UNA VOLTA

271

29 OTTOBRE 2023 – Tariffe accessibili, per poche centinaia di euro, sono state approvate dalla giunta comunale per la celebrazione dei matrimoni civili in luoghi diversi dal municipio: Loggiato Palazzo Mazara, Sala del Giudizio di Paride, Aula Consiliare, Rotonda San Francesco o Porticato cortile Palazzo San Francesco, Parco fluviale, Villa Comunale- Piazzetta centrale, Cortile Palazzo dell’Annunziata, Cortile Chiostro S.Chiara, Cortile Palazzo San Francesco, Sala dei Catasti e Sala Celestiniana (Museo Civico).

La foto del titolo e le prime due nel testo riguardano il Palazzo Mazara, dichiarato inagibile sei anni fa e di fatto abbandonato a se stesso (i lavori in corso non riguardano il secondo piano della proprietà comunale): addirittura si sono staccati pezzi di cornici delle finestre e l’acqua sbrodola dappertutto. L’ultima foto è della villa comunale: sai che allegria…

Please follow and like us: