La protesta per il tribunale tenta di arrivare alle telecamere

296

avvocati durante intervista a Taglieri16 LUGLIO 2013 – Per dare il maggior risalto alla battaglia che stanno conducendo su tutti i mass media, gli avvocati e il personale di cancelleria del tribunale di Sulmona

hanno cercato di prendersi la ribalta di un programma televisivo in diretta, su Rai 2. Hanno mostrato scritte per sottolineare gli effetti perversi delle soppressione del principale presidio di legalità del territorio: “Chiusura del tribunale = meno diritti per i cittadini di Sulmona e di tutto il territorio”; “Chiusura del tribunale = aumento dell’illegalità e delle infiltrazioni malavitose”.