Il simbolo del Pdl va a La Civita. La Destra può stare a fianco di Sulmona

293

22 APRILE 2013 – Voci di corridoio dànno per certo che il simbolo del Pdl sarà assegnato alla lista capeggiata dall’arch. Luigi La Civita.

La decisione sarebbe in procinto di essere presa dagli organi centrali del Popolo delle Libertà. Scatterà, in questo caso, l’ipotesi affacciata in sede di predisposizione delle liste a sostegno di Pdl, valutate dal coordinatore cittadino, Federico, e dal coordinatore provinciale, Magliocco: le tre formazioni (tra le quali quella di “Fratelli d’Italia”) rivestirebbero il ruolo di liste civiche.

Curiosa questa gara ad affibbiarsi il simbolo di un gruppo politico che ha cercato di condannare Sulmona alla morte per inedia, prima e dopo il terremoto. O è una tattica (far finta di puntare su un obiettivo per distrarre il nemico) oppure i pidiellini di Sulmona sono andati a scuola di sconfitte di Bersani & C. e manca solo che si comperino un sigaro per accreditare una immagine fallimentare. Eppure non c’è bisogno di andare molto lontano: basta dare un’occhiata al PD di Sulmona…

Ma queste forze politiche dovrebbero rifare l’Italia e salvare Sulmona?