SEL’è meritata Enza Giannantonio

311

vaschione 200OTTIMI RISULTATI NELLE PARLAMENTARIE. MESIANO SPICCA NEL PD

I° GENNAIO 2013 – Un successo vistoso (e per buona parte inaspettato) ha segnato le “parlamentarie” di SEL (Vendola) nella Valle Peligna, dove l’avv. Enza Giannatonio (all’anagrafe Vincenza) ha raccolto 878 preferenze, non molto lontana dalle 1160 della prima, Anna Suriani.

Sinistra Ecologia e Libertà non sta nella pelle e sottolinea come in Valle Peligna si segnali una “inversione di tendenza dei rapporti di forza all’interno della provincia dell’Aquila dove, a differenza di quanto accade in altri partiti politici, la Valle Peligna la fa da padrona anche nei confronti di L’aquila e di Avezzano. Giovanni Salutari di Raiano è infatti il più votato di tutta la provincia dell’Aquila con 439 preferenze relativamente alla camera dei deputati. Con le preferenze accordate inoltre il candidato raianese è risultato essere il secondo più votato della Regione tra gli uomini ed il quinto, includendo anche le donne, su dodici candidati”.

Buon risultato anche per la giovanissima Eleonora Mesiano, ma nel PD: ha raccolto a Sulmona 340  preferenze su un totale di   565 votanti. Pressochè totalitaria la raccolta di preferenze per lei a Pratola (411 su 492 votanti); a 73 di Pettorano sul Gizio (73 su 80 votanti);a Campo Di Giove (40 su 59 votanti) . Questo il suo commento : “”Eravamo sicuri di riuscire a fare un buon risultato e così è stato. Competere con chi da sempre è sulla scena politica non era cosa semplice ma ci abbiamo provato lo stesso e il risultato è stato quello di rianimare un territorio che ci ha voluto credere nella possibilità di cambiare passo.Quanto che è accaduto ieri, ci fa ben sperare ed è solo l’inizio di un percorso da condividere con le donne  e gli uomini  della Conca peligna in vista anche delle prossime scadenze elettori”.