Si decompone Forza Italia e la Destra potrebbe rinascere

262

DALLE COMUNALI DI ROMA CON IL PASSO INDIETRO DI BERTOLASO ALLE COMUNALI DI SULMONA

28 APRILE 2016 – Il “passo indietro” di Guido Bertolaso dalla candidatura a sindaco di Roma potrebbe aprire nuovi scenari a Sulmona,

se l’avv. Elisabetta Bianchi, realisticamente, facesse un passo indietro evitando la dispersione dei voti che si possono concentrare per sbarrare utilmente la riconquista del Comune alle sinistre (dopo lo scandaloso biennio di uno sconquassato Partito Democratico).

La cocciutaggine con la quale Forza Italia ha voluto presentare il simbolo a Sulmona nonostante sia accreditata ad un 4 o 5% dei votanti,  e che, a poche ore dalla decisione di Bertolaso, potrebbe apparire come la mera velleità della sen. Paola Pelino, si potrebbe stemperare in un invito a votare l’unica formazione di Destra che si presenta, cioè quella di “Sovranità”. Dalle spoglie della sedicente destra berlusconiana potrebbe nascere una destra dinamica e distante dalla strana formazione satrapica degli ultimi 23 anni.