Spinosa? Ottimo sindaco, ma ha un problema…

253

I marzo 2013 – Tra le persone più attive della città va annoverato certamente Fabio Spinosa che negli ultimi anni è stato il motore di molte iniziative e che è impegnato in prima linea quale presidente degli industriali della Provincia.

Ha la capacità di analizzare con grande apertura anche le proposte degli altri; e questo non è poco per una Sulmona spesso racchiusa nel proprio bozzolo a dosare gli acidi corrosivi e ad apparecchiarsi all’inedia.

Sarebbe un’ottima figura di sindaco, ma di recente si è presentata una pesante controindicazione. Infatti, come tutti quelli del suo gruppo industriale, che improvvisamente la notte lasciano tutto e vanno a controllare la freschezza, non darebbe continuità ai consigli comunali che spesso si protraggono fino all’alba. Mentre raggiungerebbe i banchi dei prodotti con la stessa determinazione dell’uomo che lascia le coltri accoglienti del proprio letto, si intreccerebbero voti di sfiducia e propositi aventiniani. Quindi, almeno durante la campagna elettorale che si è appena aperta per le “comunali”, dovrebbe far sospendere quello spot televisivo che fa radicare giuste apprensioni tra i cittadini.