FRANZ DI CIOCCIO, O DEL ROCK

315

23 NOVEMBRE 2013 – Franz Di Cioccio, mitico batterista della Premiata Forneria Marconi,  ha ricevuto ieri a Castelvecchio Subequo il Premio “La mia vita per il rock”, giunto alla seconda edizione.

 Nato a Pratola Peligna e vissuto a Milano, Di Cioccio ha sempre ricordato le sue origini e ha dedicato, nel 2008 e nel 2009, due concerti alla città di Sulmona nel teatro comunale. Risale a quegli anni una conferenza nella Biblioteca comunale, durante la quale il verace pratolano raccontò il demone che lo ha ispirato per almeno dieci, lunghi lustri.

 Sulla carriera del musicista richiamiamo “I 65 anni suonanti di Franz Di Cioccio”, nella sezione PERSONE di questo sito.