Serenate? Mica sono anacronistiche…

375

UN LIBRO DI ORSINI E L’ESECUZIONE DEI DISCANTO A PETTORANO

7 dicembre 2017 – Domani, venerdì, alle ore 17,30, si parlerà di “Serenate del terzo millennio”, che sembra un ossimoro, ma è il titolo di un piacevole testo curato da Pasquale Orsini per ripercorrere la tradizione delle amorevoli cantate quando non c’erano i messaggi musicali, i post, ma neanche i mangiadischi e mangiacassette o gli impianti stereo delle auto cabriolet: solo molta faccia tosta per aggirarsi sotto l’abitazione della bella. Il consesso di amorosi sensi si terrà nella sala conferenze del Castello di Pettorano sul Gizio e al saluto del sindaco Pasquale Franciosa seguiranno vari interventi, tra i quali quello del maestro Walter Matticoli, raffinato direttore della Orchestra Popolare di Musica, intervallati dalla esecuzione dal vivo di alcune serenate, a cura dei “DisCanto”, che sul tema hanno svolto ricerche negli ultimi trenta anni in particolare.

I DisCanto nella esecuzione di un brano tratto dalle ricerche di musica popolare