Al via la micro-zonazione sismica

281

10 APRILE 2012 – Il livello di rischio più alto, caratteristica della Valle Peligna insieme alla Marsica e al circondario dell’Aquila, richiede un approfondito studio per individuare le aree di micro zonazione.

Gianni Cirillo, assessore all’urbanistica di Sulmona, comunica che “si è dato il via alla prima fase” nell’incontro del 4 aprile presso gli uffici del Servizio Previsione e Prevenzione dei Rischi dell’Aquila e che il progetto pilota “vedrà impegnati i migliori ricercatori e studiosi dell’Università di Chieti-Pescara”. Cirillo prosegue nel sottolineare: “Questo studio, che sarà molto approfondito con prove strumentali e saggi sul terreno, per una durata di almeno un paio di anni, ci consentirà di avere finalmente un quadro esatto, dal punto di vista geologico, del nostro territorio, permettendoci quindi di poter operare le scelte di programmazione urbanistiche dei nuovi insediamenti, in fase di nuovo PRG, in tutta sicurezza”.