AMARENA, PRIMA CHE MORISSE

291

UN LIBRO LA FA PARLARE PER PRESENTARSI AGLI UOMINI

12 SETTEMBRE 2023 – Esce oggi il libro “Mamma Orsa, la favola di Amarena e dei suoi cuccioli a Villalago”, 

un’iniziativa edita da Lupieditore e portata avanti grazie all’impegno dell’Associazione Culturale Antico Borgo.

Descritta come una favola moderna destinata sia agli adulti che ai bambini, l’opera si impreziosisce di immagini, narrate direttamente dalla prospettiva di Mamma Orsa Amarena.

Un’ orsa che parla è strano vero? Sì, sono io, Amarena, che parlo. Ho sentimenti umani, gioie, dolori, tormenti e preoccupazioni. Vi racconto la mia vita in questo libro, con tutto l’amore di una mamma. La mia storia, intrisa di semplicità ma anche di complessità, catturerà il vostro cuore. Vi parlerò della mia esistenza tra i boschi, i prati e le strade di Villalago, e dell’amore incondizionato che gli abitanti di questo luogo hanno riversato su di me. Condividerò le sfide di crescere da sola tutti i miei cuccioli, non un compito da poco. Narrerò dell’amore incondizionato di una madre, dei pericoli da affrontare per garantire il benessere dei propri figli, della pazienza infinita e delle paure insite nel ruolo di genitore, sfide che ogni mamma, sia essa umana o animale, affronta con coraggio e determinazione. Al centro di tutto, la vita, che resta un bene prezioso da salvaguardare.”

Le immagini presenti nel libro provengono direttamente dall’obiettivo di Sabrina Iafolla, conosciuta come “La Signora degli orsi”, e di Marino Baroncini. Entrambi hanno generosamente concesso l’utilizzo delle loro fotografie, che sono state successivamente trasformate in illustrazioni da cartone animato, per meglio adattarsi al tono fiabesco della narrazione.

Please follow and like us: