Compleanno del Vaschione: sarà per un’altra volta

301

19 GENNAIO 2014 – Per il quarto compleanno de “Il Vaschione” proponiamo una bomba escogitata da Vincenzo Mancini, gestore del “Bar di Marzio”:

alle ore 19 di martedì 21 gennaio sarà servita la magnifica ricetta a base di : caffè, cioccolato, panna e Vov. Chi vuol venire dovrebbe prenotarsi ad uno degli indirizzi mail del giornale: la “bomba” è una ricetta artigianale che non può essere prodotta per più di venti persone e la saletta del bar non ne contiene più di tante senza darsi di gomito.

A proposito di gomitate: invitiamo l’ex sindaco Fabio Federico (qualcuno glielo dica, visto che non legge mai il nostro sito e non si ricorda neppure quando è uscito l’ultimo numero in edicola) e l’attuale sindaco. Almeno ci spiegheranno perchè siamo fuori dal cratere. Ovviamente l’orario di questo insolito caffè rincarato aprirà la notte a follie. Purtroppo dobbiamo per ora escludere le femminucce, sennò si presenta la sen. Stefania Pezzopane a “sterminarci” (v. “Buonisti di ieri e di oggi, giù la maschera” nella sezione SPIGOLI di questo sito). Prendetela pure come esclusione di genere, ma noi di fronte alle armi dell’aquilana di ferro abbiamo soltanto la bomba di Vincenzo Mancini, che è sicuramente poco.

 Che ci mettiamo a fare le perquisizioni all’ingresso?

Per il lutto che ha colpito la città, per l’apprensione dei genitori dei ragazzi rimasti feriti sul Piano delle Cinque Miglia, la festa di compleanno del Vaschione è rimandata a data migliore.