Da Capotempo a Halloween pensando a Vittorio Monaco

267

CONVEGNO IN AUTUNNO SULLA ANTROPOLOGIA

3 LUGLIO 2012 – Sarà pubblicato a Natale un libro di poesie inedite di Vittorio Monaco, versi che l’autore scrisse intorno alla seconda metà degli anni Ottanta, decidendo comunque di non destinarle alla stampa. Si tratta di poesie in lingua italiana, che si aggiungono alla molte in dialetto. Lo ha annunciato

la associazione costituita nel dicembre scorso per un “Centro di studi e ricerche Vittorio Monaco”, che ha anche reso noto che in autunno è prevista la realizzazione di un convegno sull’antropologia e sulle tradizioni popolari a cui parteciperanno ospiti e studiosi di rilevanza nazionale, insieme a giornalisti che hanno pubblicato opere di divulgazione sul Capotempo, sulla festa di Ognissanti e su Halloween. Il convegno si propone di aprire un  confronto e una riflessione  sulle ritualità popolari,  su come esse siano vissute oggi dalle generazioni più giovani, allo scopo di disegnare una sorta di mappa contemporanea delle tradizioni.