Di Ianni non raggiunge l’accordo con il Pdl

392

2 GIUGNO 2013 – Nel pomeriggio, quando mancano circa otto ore al termine per la eventuale dichiarazione degli “apparentamenti” al ballottaggio del 9 e 10 giugno, il candidato sindaco Enea Di Ianni esclude che si siano raggiunti accordi con il Pdl.

Conferma l’incontro avuto ieri con il governatore Chiodi e con alcuni parlamentari del Pdl, ma lo definisce solo un colloquio.

Please follow and like us: