Felicità dopo l’amore infelice in un dibattito all’Università

228

Prendendo lo spunto dal “non esiste erba per guarire le malattie d’amore” (liberamente traducendo “Nullis amor est medicabilis herbis” del primo libro delle Metamorfosi), il Consorzio  per il Polo Universitario di Sulmona si avventura nel dolentissimo tema dell’abbandono tra amanti, proprio due giorni prima di San Valentino, cioè sabato prossimo. L’occasione è data da un libro di Susanna Schimperna, che verrà presentato nella sede dell’università, in Via Giovanni Pansa. Il titolo non lascia dubbi circa la possibilità di recupero dopo l’ultimo bacio: “Abbandonati e contenti”. Seguirà un dibattito sul “Mal d’amore”, introdotto dal Presidente del Consorzio, prof. Fabrizio Politi. Relatori saranno Nunzia Melchiorre, psicologa e psicoterapeuta e la stessa Schimperna, con la conduzione di Chiara Buccini, socia dell’Inner Wheel, che insieme al Comune di Sulmona patrocina l’evento. L’organizzazione è di Rosanna D’Aurelio, dirigente della Biblioteca comunale “Ovidio”, mentre gli intermezzi musicali saranno eseguiti da Andrea Di Giustino.