Il Pdl stenta a trovare sedici candidati

388

24 APRILE 2013 – L’ipotesi di un riavvicinamento tra le due componenti del Pdl a Sulmona, cioè quella più collegata alla sen. Pelino e quella in sostanza proveniente da Alleanza Nazionale, sembra del tutto tramontata e non è vero, come riferito stamane, che l’arch. La Civita abbia “fatto un passo indietro” pur di consentire la presentazione di una lista comune.

 

Il problema del Pdl è ora quello di trovare candidati, visto che, dei sedici da presentare, sarebbero stati raccolti solo nove nomi, quando in pratica mancano tre giorni al termine ultimo per la presentazione delle liste. C’è aria di sconfitta per una lista decisa nelle ultime ore e pochi, tra quelli che in genere portano voti, sembrano disposti ad esporsi per una iniziativa che sembra solo di contrasto a tutta la parte più operativa del Pdl, come gli assessori regionali che hanno partecipato venerdì scorso alla conferenza stampa e come lo stesso coordinatore provinciale (oltre a quello comunale, cioè Fabio Federico).

Please follow and like us: