LUCI DELLA CITTA’

224

17 GENNAIO 2022 – Sono state sospese o soppresse corse perchè i mezzi erano praticamente fusi, oppure perchè il personale aveva il covid. Ma quando sfrecciano in Piazza Garibaldi autobus nuovi di fabbrica, un desolante vuoto li caratterizza; ed è come se facessero un giro di pista a titolo di onore, come il cavallo senza fantino che saluta il pubblico al termine di un numero senza applausi. Il destino del centro storico si vede anche in questi particolari, perchè gli autobus non li prendono più neanche gli anziani che prima andavano al bar a giocare a carte o in piazza a incontrare gli amici. Meno che meno li prendono quelli che prima facevano shopping, attratti dai centri commerciali dove gli ambienti sono anche riscaldati.

E che siano vecchi o nuovi, gli autobus riflettono solo le luci della città.