Oggi si può toccare la prigione degli Alleati

250

VISITE AL CAMPO 78 DI FONTE D’AMORE NELLA FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2012 – Tra le celebrazioni della festa della Repubblica per la prima volta è possibile visitare il campo di prigionia di Fonte d’Amore, che ospitò ufficiali delle forze armate “Alleate” fino all’8 settembre 1943, quando alla proclamazione dell’armistizio i prigionieri poterono uscire e avviarsi verso Casoli attraversando la Majella. Un bus navetta porterà oggi gli ospiti del “Campo 78” da Piazza Tresca a quello che resta delle casette. Sulla vicenda dei prigionieri e sulla istituzione a Londra di un club di reduci di Sulmona: “Visite al campo 78: adesso si può scrivere la Storia” nella sezione STORIA di questo sito.