Presto l’assemblea della “Vittorio Monaco”

216

30 GENNAIO 2012 – Sono già sessanta le richieste di adesione alla “Associazione Vittorio Monaco”, lanciata tre settimane fa all’auditorium dell’Annunziata. Lo riferisce il prof. Giuseppe Evangelista, che comunica anche come sia possibile aderire ancora collegandosi con il sito www.pettorano.com. Presto sarà convocata l’assemblea e sarà redatto il programma delle attività per l’anno in corso.

Questo l’art. 4 dello statuto che è stato sottoposto ai soci per l’adesione:

 L’Associazione ha finalità esclusivamente culturali e di solidarietà sociale. Si propone di promuovere studi e ricerche sulla   figura e l’opera di Vittorio Monaco e sulle materie di interesse a lui collegate: letteratura, poesia dialettale, politica, scuola, antropologia culturale.

A tal fine l’associazione si propone di intraprendere azioni e iniziative per:

1.      costituire un archivio mediante l’acquisizione di documenti, libri, periodici, manifesti, foto, filmati e testimonianze;

2.      ordinare e pubblicare o ripubblicare gli scritti di Vittorio Monaco;

3.      contribuire alla diffusione della cultura, ispirandosi ai valori di libertà, uguaglianza e solidarietà  contro ogni forma di emarginazione, sopraffazione e discriminazione di razza, di genere, etnica, religiosa e politica.

Per raggiungere i propri scopi, inoltre, l’Associazione potrà:

a)      promuovere e realizzare studi e ricerche;

b)      promuovere ed organizzare dibattiti, conferenze, corsi, lezioni, seminari;

c)      promuovere e organizzare spettacoli, concerti, proiezioni, mostre;

d)      promuovere o organizzare premi, concorsi e borse di studio;

e)      elaborare, pubblicare e diffondere opuscoli, giornali, riviste, libri e altri materiali informativi su qualsiasi supporto (cartaceo, digitale etc.);

f)        promuovere e diffondere le proprie attività sulla rete web;

g)      svolgere qualsiasi attività attinente o connessa, in maniera diretta o indiretta, con lo scopo sociale.”