Rossini avverte sui pericoli delle infiltrazioni mafiose

226

20 GENNAIO 2012 – Il Procuratore antimafia dell’Aquila, Alfredo Rossini torna sul problema delle infiltrazioni della malavita: “Siamo sempre molto attenti, le infiltrazioni sono la manifestazione più evidente che ”. Il pubblico ministero che, insieme ai sostituti (dal numero molto rafforzato negli ultimi mesi) conduce indagini non limitate agli aspetti della ricostruzione, ha sottolineato come quello del terremoto sia il cantiere più grande d’Europa.

le organizzazioni mafiose interferiscono sulla vita dei cittadini inducendoli, spesso, a delinquere