Sbic: “Siamo disgustati per le dimissioni date dal sindaco e poi ritirate”

321

2 SETTEMBRE 2018 – “Cosa c’è sotto il ritiro delle dimissioni del Sindaco? “ se lo chiede “Sulmona Bene in Comune”, che continua: “Noi non crediamo che la Casini abbia messo in piedi questa brutta sceneggiata senza un motivo che possa spiegarne l’azione. Chi ha convinto il sindaco a questo passo? Chi c’è dietro? E chi l’aveva consigliata di dimettersi? Questa che abbiamo vissuto è una brutta pagina opaca. Non c’è nessuna trasparenza, nessuna chiarezza in questi 20 giorni di dimissioni.

Non è solo superficialità, vi è dell’altro. Noi sappiamo che c’è dell’altro e ne siamo disgustati.

Il Sindaco ha portato la città al punto più basso della sua storia politico-amministrativa, lo sa e se ne infischia ritenendo i giochetti di potere più importanti delle drammatiche situazioni dell’impresa, del lavoro, della cultura in questa nostra città. Noi invece vogliamo portare a nuova vita questa nostra terra: lo faremo con il concorso di tutti, questo è il solo metodo per una vera rinascita”.