Un Figaro con ansie sociali quello di Da Ponte nella musica immortale di Mozart

240

LE “NOZZE” DOMANI SERA AL CORTILE DEL COMUNE

12 LUGLIO 2012 – Terza delle quattro rappresentazioni delle “Nozze di Figaro” domani sera al cortile di Palazzo San Francesco, nell’ambito del programma di concerti del “Centre for Opera Studies in Italy (COSI)”. Il binomio Mozart – Da Ponte impresse una spinta d’eccezione per una “storia” non proprio gradita dall’imperatore d’Austria, visti i

ricorrenti richiami alla tematica sociale (e le evidenti allusioni agli usi e costumi di una nobiltà arrogante): ma l’arguzia di Lorenzo Da Ponte servì come ottimo timone per evitare le censure, con argomenti e battute che costituiscono un’opera d’arte nell’opera d’arte della musica geniale di Mozart. Troppi i brani che sono rimasti nell’immaginario della lirica internazionale per poter disertare la proposta di giovani e volenterosi studenti canadesi. Inizio alle ore 21; ingresso gratuito.