Compiti a casa per tutti nel PD

297

AREE DI INTERVENTO NEL PROGRAMMA DELLA NUOVA FRONTIERA

20 DICEMBRE 2013 – In perfetto stile renziano, Maria Ciampaglione dà i compiti a casa per tutti, giovani e quasi anziani, nel Pd;

in perfetto stile veltroniano attinge al dizionario inglese per definire l’operazione: “ Work in progress”, quando bastava dare un’occhiata ad un cantiere stradale per tradurre al colto e all’inclita “lavori in corso”. Manca lo stile dalemiano per far sentire tutti gli altri delle autentiche teste di rapa alle quali bisogna spiegare tutto.

I gruppi sono stati predisposti ufficialmente ieri sera nella sede di Corso Ovidio. “Il  Pd si rinnova e si mobilita sui temi che stanno più a cuore ai sulmonesi. In azione, per la comunità locale e il partito, sono soprattutto giovani e donne volenterose, diciotto di loro sono a capo dei gruppi di lavoro” rammenta un comunicato del Pd, al quale fa eco la stessa Maria Ciampaglione: “Abbiamo creato una squadra del tutto eterogenea, composta da donne, giovani, uomini, in tutti i casi esperti o conoscitori della materia di cui si occuperanno – dichiara il Consigliere comunale Pd – soprattutto, cosa più importante, parliamo di persone motivate che hanno voglia di fare e di collaborare. Ogni Responsabile avrà un gruppo di riferimento con il quale lavorare e condividere progetti ed idee e non escludiamo la possibilità che vengano a crearsi dei nuovi gruppi. Nel frattempo l’invito che rivolgo sia agli elettori del Partito Democratico sia ai soli simpatizzanti è di farsi avanti e di collaborare con noi che abbiamo la ferma intenzione di lavorare nel modo più collegiale e responsabile possibile e in tempi piuttosto rapidi”. Conclude Ciampaglione: “I Responsabili e i relativi gruppi di lavoro svolgeranno il ruolo di collante tra i rappresentanti del PD nell’amministrazione comunale di Sulmona e i cittadini. Partendo da questo cercheremo di portare avanti la realizzazione di un PD aperto, concreto e innovativo che sia di sostegno ai lavoratori, alle imprese, che incentivi alle buone pratiche amministrative e al miglioramento dei servizi ai cittadini e che soprattutto combatta la povertà e ogni tipo di diseguaglianza”. La sede Pd di Corso Ovidio, in questi giorni e per le prossime settimane, accoglierà chiunque fosse interessato a dare un contributo concreto al territorio. Sabato dalle ore 11 alle 13, riceveranno in sede Antonella Fiordi e la coordinatrice Ciampaglione. Lunedì sarà disponibile Giuseppe Castricone, dalle 18 alle 20. Sede chiusa martedì, mercoledì e giovedì. Venerdì Carmela Di Giacomo e Luisa Leonarduzzi saranno operative dalle 18 alle 20. Sabato saranno presenti Enzo D’Angelo e Carlo Piccone ore 18-20.

Questi i compitini: Abbriano Francesca Scuola e Istituzione; Di Giacomo Carmela Controllo Pubblico dei Servizi; Fiordi Antonella   Cultura Turismo e Arte; D’Alessandro Gianfranco Protezione Civile; Piccone Carlo Politiche Sociali; Cafarelli Lucio Lavoro e Sviluppo; Petrella Gianluca Frazioni; D’Angelo Enzo  Sport; Castricone Giuseppe  Politiche giovanili; Mastrogiuseppe Antonio  Urbanistica; Nannarone Teresa  Giustizia; Di Fonte Quirino  Sanità; D’Eliseo Ernesto  Sistema Integrato dei Parchi Urbani; D’Alessandro Luigi  Ricostruzione; Ruggeri Franco Industria Commercio e Artigianato; Angelone Antonio e Dante Ezio  Sulmona città e territorio; Giuliani Fabrizio  Agricoltura; Mariani Cesarino Caccia e Pesca.