ESPERIENZA SENSORIALE A CONTATTO CON I TEMPLI DELL’ANTICHITA’

211

DAL 3 GIUGNO AL 5 AGOSTO SULLE TRACCE DI PELIGNI, ROMANI E PALEOCRISTIANI

30 MAGGIO 2023 – Prende l’avvìo da Corfinio il 3 giugno alle ore 16,30 il percorso della “Via sacra dei Peligni”, che, attraverso l’”esperienza dei sensi”, cioè di un contatto con la realtà visiva, uditiva e olfattiva dei posti raggiunti di volta in volta, si ripropone di costituire un ideale tragitto religioso dell’antichità, nei siti del Santuario di Sant’Ippolito, poi di Ocriticum a Cansano il 17 giugno, del Tempio di Ercole Curino a Sulmona (nella foto del titolo) il 15 luglio, del Tempio (presumibilmente) di Ercole a Castel di Ieri il 5 agosto, per concludersi nella Catacomba paleocristiana di Castelvecchio Subequo (il 9 settembre).

La organizza l’Archeclub, che dispenserà notizie e riflessioni a contatto con le “emergenze” archeologiche per un più consapevole contatto con quello che resta di una grande civiltà e dell’alba di una nuova religione.

L’Ercole Curino rinvenuto negli scavi del Morrone negli anni Cinquanta (attribuito alla scuola di Lisippo)
Please follow and like us: