I comitati per l’ambiente danno la sveglia a Chiodi sul metanodotto

229

18 GENNAIO 2012 – Per dare la sveglia al presidente della giunta regionale Chiodi sugli impegni assunti in ordine al metanodotto e alla centrale Snam di Sulmona si terrà domani alle 18 presso la sede della Comunità montana in Via Angeloni una assemblea pubblica organizzata dai comitati cittadini per l’ambiente. Al Governatore abruzzese si contesta di non aver fatto seguire un “tavolo” per studiare la soluzione alternativa e di non aver bloccato la procedure autorizzative. “Auspichiamo – sottolineano i comitati – che facciano sentire la loro voce tutti i gruppi consiliari della Regione, così come ci auguriamo che si muovano anche gli amministratori locali le cui decisioni vengono annullate dall’arrogante comportamento del Presidente Chiodi”.