L’attimo fuggente di Gianni De Angelis

416

Gianni De Angelis

UNA FORMIDABILE STAGIONE ATLETICA DI 45 ANNI FA E LA CONFERMA DEL PRESENTE

14 maggio 2017 – Volava la palla e volava Gianni De Angelis;

 

più lui che la palla, a giudicare da questa foto che nel suo profilo facebook ha voluto inserire tra i ricordi di una formidabile stagione atletica, prologo delle attuali prestazioni di istruttore. Siccome ha anche gentilmente citato l’autore dello scatto, ci sentiamo in dovere di enunciare le caratteristiche tecniche dell’immagine. Fu ripresa quarantacinque anni fa con una “Minolta Autocord” e con una pellicola ILFORD 120 (6 x 6) di 200 ASA; esposizione 1/500; diaframma 11. La foto è stata generosamente incorniciata dal protagonista.

Dietro l’…angelis in volo si vedono gli spogliatoi del campo in cemento di Santa Chiara. Tutto: spogliatoi, campo in cemento, pellicole bianco-nero non ci sono più. Ma resta il documento che scolpì il culmine dell’acrobazia di Gianni De Angelis: un piccolo, grande attimo fuggente nel bromuro e nei sali d’argento per smentire che quel volo fosse solo un sogno.