Legnini corre per il Quirinale

269

SENSAZIONALE ANNUNCIO DEL TG3 NELLE ORE FATIDICHE PER LA DESIGNAZIONE DEI CANDIDATI

16 GENNAIO 2015 – L’edizione pomeridiana del TG3 nazionale ha dato l’anticipazione che Giovanni Legnini, attuale vice-presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, è in corsa per l’elezione al Quirinale. Legnini, abruzzese, è stato sindaco di Roccamontepiano e poi senatore nonché sottosegretario, prima di passare a Palazzo dei Marescialli nello scorso autunno.

Immaginiamo la costernazione, all’annuncio, dei molti giudici che si erano dati a leccaggi di varia entità, natura e allocazione contando su una durata decennale della carica (dopo le esperienze di Rognoni, Mancino, in parte di Vietti). Legnini ha tolto a Sulmona il tribunale e non potrà per questo essere perdonato sotto il profilo politico e civico, di colleganza professionale (si licet parva componere magnis); ma se ci racconta queste pratiche, se ci dice i particolari, soprattutto quelli della recente visita a L’Aquila, se ci autorizza a pubblicarli, beh potremmo pure immaginare che in un’altra vita gli stringeremo la mano.

Se, poi, ci fa pure i nomi…