MAURO TIRAcolpiBASSI E INFIERISCE SUL SUO PARTITO

338

PIU’ CHE NEMICI ERAN FRATELLI (D’ITALIA) – UN COMUNICATO DELLA COSIDDETTA DESTRA

14 OTTOBRE 2023 – Mauro Tirabassi si dimostra il gaffeur della politica sulmonese e marchia di trasformismo il consigliere comunale Petrella pronto a passare dai civici alla maggioranza. Non si avvede che il primo trasformista (secondo il suo giudizio) è stato il consigliere di Fratelli d’Italia, Salvatore Zavarella, che dai civici è passato a Fratelli d’Italia: che, cioè, è passato dalla coalizione di aveva sostenuto Andrea Gerosolimo a quella che aveva sostenuto il candidato sindaco Vittorio Masci. E tutti e due, Zavarella e Masci, sono passati dalla opposizione ad una maggioranza… silenziosa, che senza fare commenti trae d’impaccio sindaco e giunta quando si tratta di parlare del Cogesa in Consiglio comunale. Che non parla quando il sindaco va ad inaugurare il cantiere per la bretella di Santa Rufina (solo perchè c’è pure Marsilio della Fratellanza). Ed è ancora più silenziosa quando dovrebbe picchiare duro sull’appalto delle mense, che vede il capogruppo del PD, socio nello stesso studio commerciale del legale rappresentante dell’unica impresa che ha risposto al bando di gara. Molto silenziosa questa nuova maggioranza. Ma il trasformista sarebbe Petrella perché esce dal silenzio e dice apertis verbis che l’appoggio lo dà pieno. Masci e Zavarella forse continueranno a fissare i semafori spenti.

Insomma, questo Mauro Tiracolpibassi al suo stesso partito; era preferibile quando i comunicati glieli scriveva Mariella Iommi.

Nella foto Salvatore Zavarella ai tempi dell’assessorato e del volontariato: non sapeva che avrebbe meritato un trattamento così, con una pugnalata alle spalle di Mauro Tirabassi

Please follow and like us: