Musica e lettere d’amore nei luoghi dello Spirito

244

CONCERTI E LETTURE ALL’ABBAZIA DI CELESTINO

5 SETTEMBRE 2013 – “Lettere d’Amore… per Pagine di Musica” ha aperto la serie di concerti che proseguirà fino a domenica presso l’Abbazia celestiniana.

La voce è stata di Antonio Rizzotti; al pianoforte Giulia Valente. Fra l’altro è stato riproposto il celebre duetto tra gli attori Morelli e Stoppa nel “Gran Varietà” radiofonico dal 1966 al 1974; le lettere della Morelli sono state recitate da Roberta Salvati. La serata è stata introdotta dall’intervento illustrativo della Soprintendente regionale ai Beni artistici, dott.ssa Lucia Arbace, che ha sottolineato come la Abbazia si riproponga con ritmo incalzante nelle iniziative degli ultimi mesi, per il suo grande valore artistico e per le molte possibilità di ricevere eventi in “contemporanea” (date le rilevantissime dimensioni)

Ieri un concerto di musica classica per giovani esecutori si è tenuto a “Palazzo Colella” a Pratola Peligna. 

Questa sera si riprenderà nella Abbazia di Santo Spirito a Morrone, con il titolo “Oltre il barocco”: saranno proposte musiche “di corte e cortigiane” con il corredo di costumi d’epoca.