Per la mietitura c’è anche un campionato

236

METODI ANTICHI PER IL RACCOLTO DI GRANO SOLINA A CASTELVECCHIO

8 LUGLIO 2015 – Mancano poche ore alla mietitura. Non è proprio quella che si dice una notizia, a luglio e nella Valle Subequana.

Ma l’originalità è che questa mietitura è fatta tutta a mano e che si sfidano per vincere gruppi di tre mietitori. Si tratta del “I° Campionato Regionale di mietitura a mano” e si scatenerà domenica dalle ore 9 a Castelvecchio. Cadranno spighe di grano solina, una riscoperta molto ardita di questi ultimi anni

Alla insolita gara, promossa dall’associazione Palco e Scena in collaborazione con il Consorzio Produttori Solina d’Abruzzo e l’Archivio Tradizioni Popolari Valle Subequana, parteciperanno squadre di mietitori, formate da 3 persone che si batteranno in velocità e precisione di mietitura.

Una giuria, composta da anziani agricoltori, valuterà i migliori lavori dopo aver  illustrato ai partecipanti gli antichi metodi di lavoro.

Il grano solina, raccolto durante l’intera giornata, completerà la maturazione in attesa della trebbiatura per essere poi trasformato in farina (attraverso la macinatura a pietra) e utilizzato per il consumo in tavola durante una manifestazione gastronomico-culturale che si terrà nei primi giorni di Agosto.