GELMINI NON VA ALL’ISTRUZIONE, MA IEZZI FORSE AL “CERTAMEN”

356

29 APRILE 2013 – I neutrini non dovranno più avventurarsi nel tunnel dal Gran Sasso a Ginevra perchè il Ministro per l’Istruzione Maria Stella Gelmini non è stata riproposta allo stesso dicastero, come si temeva fino all’ultimo minuto.

Ma il Pdl sforna sorprese tutti i giorni e adesso si parla di un Franco Iezzi alla Presidenza del “Certamen” Ovidiano (gara di alta cultura per studenti di tutta Europa); il Presidente del Parco Nazionale della Majella, dopo aver sfogliato i “Medicamina femineae faciei” di Ovidio e i trattati di Galeno, ha detto che indubbiamente i primi contengono i secondi, ma non ha spiegato come sia stato possibile ad Ovidio riprodurre qualcosa che Galeno scriveva almeno cent’anni dopo.

Qualcuno osserverà che non è probabile che un Presidente di un Parco Nazionale vada a presiedere una istituzione per latinisti. E perchè, era probabile che un direttore di un nucleo industriale andasse a insegnare agli animali quando bisogna migrare? Ai cerbiatti come evitare i lupi? E ai lupi come evitare i democristiani? Risultato è che nessuno ha impartito questi insegnamenti e adesso gli orsi finiscono sotto le ruote di un camion in autostrada.

Please follow and like us: