Rossetti il sulmonese, fotografo tra 800 e 900

297

31 DICEMBRE 2011 – Dura ancora una settimana la mostra di fotografie di Alfonso Rossetti al Castello dei Cantelmo a Pettorano sul Gizio. Sono allestite 42 immagini che l’artista (nato a Sulmona nel 1867) riprese tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900. I grandi legami tra il capoluogo dei Peligni e Napoli sono testimoniati anche da alcune foto scattate nella metropoli partenopea.