Rotaract e Interact nel segno del Vate

235

Torta di Ovidio

20 GIUGNO 2015 – Occhieggia anche nelle feste del giovani e giovanissimi l’Ovidio nella posa scolpita da Ettore Ferrari,

come mostra la foto ripresa ieri alla conviviale del passaggio di consegne del Rotaract (da “Rotary action”, cioè la parte del Rotary che fa più attività, dei ragazzi fino a 30 anni) e dell’Interact (fino a 18 anni).

Faville di Ovidio

E’ una torta deliziosa, che vuole rispettare l’impegno di tenere Ovidio non solo come un’effigie beneaugurante, ma anche come punto di riferimento di tutte le iniziative per il prossimo Bimillenario (2017), per il quale il Rotary ha intrapreso il viaggio a Costanza un mese fa e intende allestire un calendario di eventi e di vere opportunità di approfondimento culturale.