Se il poeta si diverte ad ascoltare i suoi miti a casa sua

292

METAMORFOSI VICINO ALLA “VILLA DI OVIDIO”

28 AGOSTO 2015 – Lo scenario degli scavi archeologici di Ercole Curino torna ad identificarsi con il mito di Ovidio

e della sua “villa” proprio vicino ai mosaici del tempio, con i motivi dell’universo marino. Per “Archeomoon”, organizzata dall’Archeoclub di Sulmona, viene proposta una lettura delle “Metamorfosi” domani, sabato, alle 21,30.

E’ l’ultimo appuntamento con “storia e storie al chiaro di luna” e sabato sarà l’associazione culturale “Classemista” ad accompagnare la visita con musiche e letture. La partecipazione è libera e non è necessaria la prenotazione (anche se ugualmente gradita all’indirizzo archeoclubsulmona@libero.it).