SI INTENSIFICA L’ASSEDIO DEI COLOMBI

98

8 MAGGIO 2021 – La dimensione del problema è data da questa foto: per impedire che i colombi si appostino su una “catena” incardinata in un antico palazzo del centro storico sono stati applicati gli aghi che ormai coronano tutte le finestre, le ringhiere, le grondaie e le travi sporgenti. E’ un assedio che negli ultimi anni ha assunto aspetti allarmanti per la tutela dell’igiene e dell’estetica della città antica.

L’invasione dei colombi è dipesa dall’abbandono della manutenzione; inoltre, l’esodo degli abitanti ha lasciato ampi spazi perchè quegli animali, tutt’altro che selvatici, nidificano e stazionano anche poco dopo essersi assicurati che gli umani non frequentano più terrazze e slarghi. Ormai la situazione è sfuggita di controllo e pare che l’unico rimedio siano i lanci di rapaci, che però debbono essere organizzati sul territorio comunale e non su questo o quel palazzo. Esempi delle liberazioni dai volatili sono venuti da capannoni industriali in varie regioni d’Italia.