SI TORNA A VEDERE LE CHIESE DA VICINO

152

A SANTA MARIA DI RONCISVALLE LA GIORNATA DELL’ARCHEOCLUB

10 OTTOBRE 2021 – Alle 11 e alle 17 di oggi architetti e cultori di arte saranno a disposizione di chi vorrà visitare la rinnovata chiesa di Santa Maria di Roncisvalle all’inizio del Tratturo, con visite guidate gratuite. E’ la giornata delle chiese aperte, che in una domenica nella quale è prevista neve a Roccaraso (e in Valle Peligna certamente non spira lo scirocco) aiuterà a non restare davanti alla televisione. Organizza tutto l’Archeoclub, che a maggio aveva divulgato notizie e foto tramite internet, un touring “da remoto” e oggi torna alla fisicità invocata dal “Gran Tour” del Settecento, e via via fino a prima del covid, quando per subire la sindrome di Sthendal (crollava davanti ai capolavori d’arte perché avvertiva un fascino incontenibile) miliardi di persone hanno affrontato le incertezze dei viaggi, anche i più rocamboleschi.

A Santa Maria di Roncisvalle è stato riconsegnato alla visione un pregevole affresco; parla del tempo che lo ispirò e delle speranze che vi riposero i pellegrini di una “perdonanza” autenticamente sentita.