Slitta il voto per salvare i tribunali

227

8 NOVEMBRE 2011 – E’ rinviato a domani in Consiglio regionale l’esame della proposta di soppressione dei tribunale di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto. Il “parlamentino” ha dovuto affrontare i contenuti della protesta dei cittadini aquilani per il rimborso delle tasse in seguito al terremoto ed ha, quindi, aggiornato la seduta.

Dalla mattina erano presenti del circondario del centro-Abruzzo i sindaci di Sulmona, Federico, di Pratola Peligna, De Crescentis e di Roccaraso, Di Donato. Peraltro sembra da escludere che il Consiglio riuscirà ad esaminare la questione dei tribunali nella seduta di domani (risultano altri dieci argomenti da trattare prima). Cosicchè si ritiene che la questione sia riservata alla seduta successiva.