TORNA IL BINOMIO CALVINO-OVIDIO

134

DUE APPUNTAMENTI NEL CENTENARIO DELLA NASCITA DELL’INTELLETTUALE ITALIANO

18 FEBBRAIO 2024 – Torna l’abbinamento tra Italo Calvino e Publio Ovidio Nasone. Nello scritto introduttivo alla edizione di “Einuadi” delle Metamorfosi trovò completamento il percorso di uno degli scrittori più poliedrici nel Novecento:  il “più affascinante che abbia posato la penna sulla carte nel XX secolo”, come lo definì il “New Yorker”. Sabato e domenica prossimi Meta Aps propone, all’interno della rassegna “Oltre la stagione”, due approfondimenti: l’uno (alle ore 18) nell’atrio del teatro “Maria Caniglia” con la conferenza della professoressa Annamaria Magi; l’altro, alle ore 17, al teatro “Tony De Monaco” con uno spettacolo dedicato ai più piccoli (Calvino ha anche curato la raccolta di “Fiabe italiane”).

Please follow and like us: