Centro di prevenzione dell’INGV alla “Battisti”?

282

Sarà forse costituito a Sulmona un “Centro polivalente logistico di Protezione civile” per tutta la provincia. Dovrebbe basarsi sulla cooperazione tra Esercito e istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Comprenderebbe anche una base operativa dell’Istituto di geofisica, mentre l’Esercito vi svolgerebbe corsi di aggiornamento e addestramento per tutti gli operatori della Protezione civile.

L’iniziativa sarà illustrata in una conferenza stampa lunedì 29 novembre da Fabio Federico e da Barbara Zarrillo, presidente del Comitato “No alla chiusura della caserma Cesare Battisti”; proprio il grosso edificio di Porta Napoli dovrebbe essere destinato a questo scopo.