D’Alfonso in aula per la Regione parte civile sull’avvelenamento di Bussi

241

RIPRESE LE UDIENZE  A CHIETI

19 SETTEMBRE 2014 – Sono riprese le udienze davanti alla Corte d’Assise di Chieti per l’avvelenamento delle acque dalla discarica di Bussi Officine.

Alla udienza di oggi, la prima dopo le elezioni regionali di maggio, era presente il Presidente della Regione, Luciano D’Alfonso. L’ente è costituito parte civile; con molto ottimismo si può prevedere che la sentenza sarà pronunciata entro dicembre.

Alle tematiche della discarica e all’atteggiamento seguito negli anni dalle pubbliche amministrazioni è dedicata la sezione “La terra non ha nessuna colpa” di questo sito.