Di Matteo chiede umiltà da D’Alfonso

269

5 MARZO 2018 – “Il risultato del Pd e del centrosinistra in Abruzzo è stato più negativo di quelle che potevano essere le previsioni e del risultato nel Paese, e per questo credo che il presidente della Regione D’Alfonso abbia un’unica strada che è quella delle dimissioni per lanciare un segnale di serietà dopo la sconfitta, dando dimostrazione di umiltà e di coerenza di fronte a questi risultati”. Lo afferma Donato Di Matteo, assessore della giunta regionale presieduta da D’Alfonso.

Umiltà? Da D’Alfonso? E’ come pretendere un aplomb internazionale dal bullo di Rignano.