Domani si parla di circuito di ristoranti peligni

284

TAVOLA ROTONDA A PALAZZO MAZARA

2 DICEMBRE 2015 – L’ipotesi di costituire un circuito dei ristoranti tipici peligni sarà esaminata domani

nella tavola rotonda a Palazzo Mazara. “L’Enogastronomia della Valle Peligna – sottolinea il dott. Davini, presidente della condotta Slowfood di Sulmona – evidenzia infatti un patrimonio ricco e variegato, fatto di realtà produttive grandi, piccole e piccolissime. Un patrimonio di aziende agricole e zootecniche, ma anche di innumerevoli luoghi di ristoro: trattorie, osterie, locande, ristoranti, bar, pasticcerie, gelaterie che animano ancora i nostri paesi. Sono quindi questo il biglietto da visita del territorio e ne divengono, di fatto, veri e propri ambasciatori di qualità”.

Il “Circuito” dovrebbe portare ad “omogeneizzare questa offerta ristorativa con l’obiettivo di valorizzare, arricchire e sostenere la cultura gastronomica peligna, le attività agricole e zootecniche che insistono su questa parte di Appennino e, non ultimo, l’incoming turistico”.

Il vice-sindaco, avv. Luisa Taglieri, presenterà il “Manifesto della Ristorazione peligna” che contiene gli elementi fondanti per una ristorazione locale di qualità in tema di tutela, valorizzazione e promozione delle attività agroalimentari, rispetto alle caratteristiche dei luoghi, dell’ambiente e della biodiversità coltivata.