DOVE NON PASSA IL GIRO

172

COLTIVAZIONE DELL’IMMAGINE CITTADINA CON ARTIFICI E RAGGIRI

13 MAGGIO 2023 – L’equivalente di spazzare mettendo la polvere sotto il tappeto è quello che hanno fatto Di Piero&Casciani per il passaggio del Giro d’Italia. Con roboante annuncio a tutte le reti hanno promesso di anticipare (“già“) i rattoppi sulle strade del Giro; ma hanno lasciato che le antiche arterie del centro storico rimanessero nel degrado più sconcertante. Lo testimoniano: l’immagine del titolo, che riprende Via Gramsci in corrispondenza di Palazzo Sardi (con lo sfondo monumentale di Santa Caterina); il rattoppo della Circonvallazione Occidentale in corrispondenza di Porta Molina. Così ai turisti è stata proposta una città che coltiva la propria immagine con artifici e… raggiri (d’Italia).

Il rattoppo alla Circonvallazione

Please follow and like us: