Festa del Corpo in un carcere incandescente

263

AMAREZZA DEL PERSONALE PER IL TRASFERIMENTO DI ROMICE

26 MAGGIO 2012 – Il personale del carcere di Via Lamaccio non si è ancora ripreso dallo choc per il trasferimento del Direttore, Sergio Romice, al carcere di Pescara, che arriva la Festa del Corpo della Polizia Penitenziaria: giusto martedì 29 e non poteva recare spunti di polemica più aspra.

Romice si è trovato al centro di una paradossale vicenda di mense, attrezzature, intolleranze alimentari. Tutto gira attorno alla scarcerazione del detenuto Aiello, che è finita sui giornali e in trasmissioni televisive. A favore del direttore si sono pronunciati già in molti, soprattutto i suoi sottoposti, che manifestano una profondissima amarezza, conoscendo la persona e i modi di operare.