“IL CRISTO SEMINUDO E’ UNO SCANDALO”

241

SCONCERTANTE RIMOZIONE DELLA “VIA CRUCIS” DA “META” CHE POLARIZZA LA COMUNICAZIONE

31 MARZO 2024 – Per il “contenuto immagini nudo”, Meta, l’ex Facebook di Mark Zucherberg, ha oscurato la Via Crucis di ieri l’altro. Inutile per “Radio Maria”, che aveva postato la funzione, cercare di spiegare che “Cristo fu spogliato delle vesti ma le parti intime coperto con panni”.

E’ un episodio che aiuta a capire come i canali “social” contrastino anche i contenuti spirituali dei riti religiosi. E come aderire a questa forma di espressione mortifica la vera libertà di manifestazione del pensiero. La Pasqua, ridotta ad un ossequio al conformismo, è esattamente il contrario del massaggio rivoluzionario tramandato dal Cristo: pensare e agire secondo la coscienza che si forma demolendo i falsi miti e le espressioni farisaiche della società.

Nella foto del titolo il “Cristo” del Mantegna, cruda espressione della fisicità del Redentore; ma forse più in linea con le ipocrisie americane per l’uso di lenzuolo

Please follow and like us: