La Civita (Forza Italia) parla di fallimento di Ranalli

237

30 NOVEMBRE 2013 – L’azzeramento della giunta comunale offre l’occasione a Forza Italia per formulare un bilancio del primo semestre della amministrazione guidata da Giuseppe Ranalli. “Finalmente – annota l’arch. Luigi La Civita – forse grazie alle pressioni registrate internamente al partito democratico, il Sindaco ha preso atto dell’immobilismo della sua Giunta, ha azzerato la giunta e speriamo intenderà ripartire con maggiore attenzione spogliandosi delle pesanti deleghe per troppo tempo rimaste nelle sue mani. E’ sotto gli occhi di tutti che la città in questi mesi di governo Ranalli non ha incassato nessuna delle tante promesse sbandierate in campagna elettorale”.

“Un governo di sinistra a dir poco fallimentare, tanti proclami ma che di fatto non è riuscito a concretizzare nulla. Ultimo in ordine cronologico il tanto annunciato staff del Sindaco che ieri stesso il primo cittadino ha annunciato che non sarà più varato”.