Muto il campanile per il terremoto

230

SALTA LA TRADIZIONE DEI RINTOCCHI NEL MESE CHE PRECEDE IL NATALE

25 NOVEMBRE 2016 – Non era rimasto muto neanche sotto un metro di neve, per annunciare l’imminenza del Natale.

Ma quest’anno il campanile dell’Annunziata non diffonde i 25 minuti di “Cavule e baccalà”. Sarebbe colpa del terremoto di ottobre; o dell’allarmismo per lo spostamento di alcuni conci vicino al cornicione del Palazzo.