Nevica, governo ladro

299

4 FEBBRAIO 2012 – Il sindaco Federico ha disposto che la chiusura delle scuole si protrarrà anche lunedì, anche perchè l’allarme per il maltempo non è ancora rientrato.

“Colgo l’occasione –  ha poi annotato il sindaco sulle dichiarazioni della opposizione – devo ringraziare tutte quelle persone che hanno lavorato e stanno tuttora lavorando con impegno ed abnegazione, in occasione di una nevicata che non si  verificava da decenni. Mi riferisco agli addetti al Piano neve, ai dipendenti comunali e alla Polizia Municipale, ma anche e soprattutto a quei volenterosi cittadini che si sono armati di vanga e di buona volontà, sono scesi in strada e hanno dato il loro fattivo contributo. Non certamente come certi uomini politici, e mi riferisco a Gatta, Ranalli e Di Benedetto, che hanno preso la balla al balzo per fare polemica, non rendendosi conto di quello che stava accadendo. Anzi rendendosene conto benissimo, in quanto gli stessi consiglieri parlano di nevicata straordinaria, di un evento che ha messo in ginocchio mezza Italia. Ebbene, trovo francamente inopportuno e fuori luogo fare demagogia in certi momenti di emergenza, un modo di fare d’altra parte tipico di una certa parte politica che non ha senso della misura.

Avrei preferito che questi stessi consiglieri avessero offerto una fattiva collaborazione alla città, invece di esasperare gli animi dei concittadini. Devo forse io ricordare che siamo tutti amministratori  e cittadini, prima ancora che uomini politici?”