Tempo da lupi? Potrebbe essere

251

Monte GenzanaAVVISTATO DI NOTTE UN PASTORE TEDESCO UN PO’… STRANO

7 OTTOBRE 2013 – L’avvistamento di un lupo in un periodo proprio fuori stagione:

questa sarebbe l’avventura capitata, ovviamente per caso, lungo la strada 479 “Sannite” tra Sulmona e Introdacqua ieri sera verso le 21, nei pressi di un ex stabilimento di corde animali. L’animale, del tutto simile ad un pastore tedesco, ma più esile, con la coda più lunga e abbassata, è schizzato da destra a sinistra sulla carreggiata, provenendo da Vallelarga e si è inoltrato in una vigna confinante con l’arteria, per poi fermarsi quando l’autovettura si è fermata e, girandosi, l’ha fissata per qualche secondo con il muso tipicamente triangolare e leggermente inclinato verso il basso.

Le condizioni del tempo molto avverse negli ultimi giorni non giustificano la discesa dei predatori fino a Sulmona all’inizio di ottobre; ma è da considerare che da qualche anno la riserva naturale dell’Alto Gizio è particolarmente popolata di selvaggina, il che deve aver creato un habitat adatto allo stanziamento dei lupi. Del resto due settimane fa è stato avvistato un orso un po’ più su, a Ponte d’Arce di Pettorano (v. “Week-end di avvistamento di orsi lungo la Statale 17” in questa sezione del sito).