Una speranza all’orizzonte: le Province possono fallire

235

12 LUGLIO 2012 – Il presidente della provincia di Chieti ha appena finito di litigare con il suo omologo di Pescara sulla scelta del capoluogo da conservare alla nuova “provincia estesa Chieti-Pescara” che

già mira in alto e se la prende con quanti (sarà qualche ministro?) hanno promesso rimborsi per le spese affrontate durante l’emergenza di febbraio a causa della neve e ora vogliono dare meno di un ventesimo. Dice addirittura che le provincie potrebbero anche fallire. Quindi, tra tutti i danni che ha fatto, la neve almeno una speranza ce l’ha lasciata.