TEMI IMMORTALI E DI ATTUALITA’ RIEMERGONO DAL VASCHIONE A DI MARZIO

131

12 APRILE 2024 – Per soddisfare la richiesta dei lettori alla ricerca del numero dell’autunno 2019 del “Vaschione”, un (limitato) numero di copie è a loro disposizione presso il Bar “Di Marzio”, non sulle mensole dove di consueto si trova l’ultimo numero pubblicato, ma all’interno della sala da the.Anche quel numero contiene un inserto su Ovidio, sebbene con una componente di attualità relativa al periodo nel quale il giornale è uscito, ma con numerosi articoli sulle tematiche del Sulmonese, in particolare sulla affascinante storia leggendaria di Medea e della coincidenza del destino di lei con quello di Ovidio (Tomi si chiamava così perchè evocava la tragica scelta di Medea di sezionare il corpo del fratello per impegnare il padre che la rincorreva e che doveva raccogliere le spoglie del figlio nella Colchide). Ma quel numero del “Vaschione” acquista un particolare significato documentario perchè testimonia la battaglia per la tutela dell’ambiente nella Valle Peligna. Tema che più attuale non potrebbe essere; ed occasione per scoprire quello che si può ancora fare a distanza di cinque anni.

Please follow and like us: